Stagni di Ostia

La nuova fermata, lungo la M9, serve l’omonimo quartiere.

Dopo la realizzazione della fermata di Acilia Sud, questa nuova stazione si rende necessaria per servire una serie di agglomerati densamente popolati, situati tra Acilia e Ostia antica.

La fermata è posizionata lungo via Agostino Chigi, con diverse soluzioni. Quella in prossimità di via Micali offre il vantaggio di essere baricentrica rispetto agli insediamenti abitativi della zona.

E’ una stazione con binari di precedenza, per consentire il passaggio del treno veloce Roma Lido senza effettuare la sosta.
L’accesso dalla strada è molto agevole, così come non presenta difficoltà la realizzazione delle due banchine. Inoltre, le aree circostanti ben si prestano ad essere adibite a parcheggio.

Opere necessarie per la realizzazione della nuova fermata Stagni di Ostia:

  • due banchine a incarrozzamento alto con relative pensiline,
  • collegamento aereo o sotterraneo con la sede stradale
  • due ingressi.