Olgiata

La fermata Olgiata è la stazione capolinea della linea M6 della Metrovia.

Il nodo di Olgiata è la stazione capolinea della linea M6 della Metrovia e nodo di possibile scambio col treno regionale e con il mezzo privato.

Il nodo è capolinea della linea M6 Metrovia e attraversato dalla linea regionale FL3. È inoltre dotato di un parcheggio odierno e di un nuovo parcheggio capace di raddoppiare la capienza dei veicoli.

Una volta reso autonomo e senza incroci il percorso urbano della linea fino a destinazione finale, tutta la tratta Viterbo-Roma diventa indipendente.
Come tale viene configurata per far circolare treni con allestimento per pendolari (da Viterbo) e treni con allestimento metropolitano (da Olgiata). Alla stazione di Olgiata il pendolare può scegliere se restare sul treno (che potrà saltare qualche fermata urbana) o se entrare nel circuito della Metrovia.

L’area attorno alla stazione offre ampio spazio per realizzare un ampliamento utile ad alloggiare i nuovi capolinea.

La stazione dispone inoltre già di un ampio parcheggio, replicabile sul lato opposto a quello odierno. In questo modo si potranno incentivare sempre più automobilisti a lasciare la vettura al parcheggio del capolinea per entrare in città con la Metrovia.

Per realizzare il nodo di scambio sono necessarie le opere seguenti:

  • raddoppio della stazione Olgiata con due nuove banchine ad incarrozzamento alto, pensiline e relativi percorsi di collegamento;
  • un nuovo parcheggio da 300 posti sul lato sud della stazione.

È inoltre necessario adeguare la segnaletica e la comunicazione visiva al nuovo servizio integrato.