Lago di Traiano

La nuova fermata Lago di Traiano serve la linea M4.

Posizionata all’altezza dell’omonimo viale, poco distante dal bacino esagonale dell’antico Porto di Traiano, è dotata di un parcheggio di scambio da 300 posti.

Oltre che con la macchina, la fermata può essere connessa alla vicina cittadina (ed eventualmente ad Ostia) anche con una linea tranviaria che ripercorra il tracciato della vecchia ferrovia, offrendo così un accesso rapido all’aerostazione.

La Metrovia - Fermata Lago di Traiano

Si tratta di una fermata strategica, soprattutto per la città di Fiumincino, oggi del tutto scollegata da Ostia, da Roma e dal suo stesso aeroporto.

Infine, la fermata può incentivare la visita e la conoscenza dell’antico porto di Traiano, reperto antico oggi poco valorizzato.

Per realizzare la nuova fermata sono necessarie le opere seguenti:

  • due banchine laterali a incarrozzamento alto con pensiline;
  • collegamenti aerei e/o sotterranei con le sedi stradali;
  • due accessi dal parcheggio.