Ciampino

L’attuale stazione di Ciampino diventa il nodo di scambio tra la linea M7 e le ferrovie regionali FL4-FL6.

Il raddoppiamento della tratta Ciampino-Statuario consentirà infatti la coesistenza dei treni regionali accanto alla Metrovia. Arrivato alla stazione di Ciampino con il treno regionale, il pendolare potrà dunque decidere se scendere dal treno e prendere la Metrovia con un trasbordo veloce, oppure rimanere sul treno per arrivare a Termini senza fermate intermedie.

Ciampino

La stazione non presenta le caratteristiche necessarie per divenire un hub di parcheggio per uno scambio auto-metro.

Caratteristiche che sono invece presenti alla fermata successiva, Ciampino Aeroporto, dove non mancano le aree libere da destinare al parcheggio di scambio.

Per realizzare il nodo non sono necessari lavori particolarmente invasivi e impegnativi, se non quelli relativi all’adeguamento dei binari, delle banchine e della segnaletica Metrovia.