Baldo degli Ubaldi

Baldo degli Ubaldi è un nodo di scambio tra M1 e la Circle Line.

Questo nodo di scambio riveste una certa importanza perché consente di ampliare l’effetto rete dei collegamenti metropolitani della zona, agganciando la Metrovia alla linea ferroviaria circolare.

Si compone della fermata esistente dell’attuale Metro A (M1 nella Metrovia) e di una nuova fermata da realizzare in galleria sotterranea, sul tratto di ferrovia che si raccorda alla Tirrenica, in direzione Roma.

La nuova fermata è posizionata sotto via Girolamo Vitelli, sulla bretella oltre lo snodo dei binari; non è dunque di alcun intralcio ai treni diretti sulla Tirrenica.
Gli accessi sono situati in prossimità dell’incrocio tra via Vitelli e via Baldo degli Ubaldi.

Per realizzare il nodo di scambio sono necessarie le opere seguenti:

  • scavo della galleria per i binari di raccordo e per la nuova stazione;
  • collegamenti sotterranei con la M1;
  • quattro ingressi.